Risotto con asparagi al profumo di finocchietto

Questo risotto lo definirei  “di stagione “…

Ingredienti per 2 persone:
– gr. 150 di riso arborio;
– un mazzetto di asparagi;
– qualche filo di finocchietto selvatico;
– uno scalogno;
– due pomodorini;
– due cucchiai di grana grattugiato;
– mezzo bicchiere di vino (io ho messo quello rosso);
– brodo vegetale q.b.;
– olio e.v.o., sale e pepe q.b.

Preparazione:
In un tegame mettere l’olio evo e far soffriggere lo scalogno, subito dopo aggiungere i pomodorini a spicchi. Mescolare ed unire gli asparagi crudi tagliati a pezzettini. Intanto, a parte, preparare il brodo insaporendolo con qualche filo di finocchietto selvatico. Aggiungere agli asparagi qualche cucchiaiata di brodo e mettere il coperchio. Quando gli asparagi sembreranno ammorbiditi versare il riso, sfumare con il vino e coprire con il brodo continuando a mescolare fino a cottura ultimata. Aggiustare di sale, pepare e mantecare con il grana.

 

Risotto con asparagi al profumo di finocchietto
Risotto con asparagi al profumo di finocchietto

contest:

 

UPDATE: Il risotto è stato inserito nel “pranzo perfetto”!!!

Questa voce è stata pubblicata in Primi, Sapori tipici. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

4 Responses to Risotto con asparagi al profumo di finocchietto

  1. lucia dicono:

    Ottimo questo risottino….ho giusto del finocchietto selvatico nel mio micro orto!!!! Lo provo subito! Benvenuta alla tavola del mio pranzo perfetto. Ciao, lucia

  2. Angelita dicono:

    Bell’idea per un risotto di stagione! Brava!!!

  3. lucia dicono:

    Sono felice di comunicarti che il tuo risotto sarà uno dei 3 primi del mio pranzo perfetto….lo farò in settembre; poi ti saprò dire.
    Grazie ancora per esser passata e aver partecipato
    ciao. lucia

Rispondi