Strozzapreti con pesce spada e melanzane

Primo piatto tipicamente siciliano:

  • Pasta fresca tipo strozzapreti 400 gr.
  • n. 2 Melanzane viola;
  • Pesce spada 2 fette da 200 gr.
  • Pomodorini pachino 200 gr.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • n. 4 filetti di acciughe sott’olio;
  • Aglio 2 spicchi;
  • Pepe o peperoncino a piacere;
  • Una grossa manciata di mentuccia fresca;
  • Olio evo q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco.
pasta spada e melanzane
pasta spada e melanzane

Tagliate le melanzane a cubetti  e dopo averle tenute per un’ora nel sale grosso, sciacquatele, scolatele e mettetele a friggere in olio ben caldo finchè saranno ben dorate. Eliminate la pelle laterale del pesce spada e tagliate le fette a cubetti; metteteli in una padella capiente, dove in precedenza avrete fatto soffriggere l’aglio e il prezzemolo, unite i filetti di acciughe, saltateli due minuti, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e poi unite i pomodorini tagliati a pezzetti. Fate cuocere bene il tutto e poi aggiungete le melanzane fritte, che avrete precedentemente fatto asciugare su un foglio di carta assorbente, il pepe (o il peperoncino)  la menta fresca ed aggiustate di sale.
Cuocete la pasta al dente, scolatela e conditela con il sugo, guarnendo il piatto con qualche fogliolina di menta fresca*.

*Il segreto di questo primo piatto, oltre alla freschezza degli ingredienti, è quello di aggiungere alla fine un’abbondante manciata di mentuccia fresca che esalta il sapore del pesce spada!

Con questa ricetta partecipo al contest “Piatti della domenica” categoria Primi:

Questa voce è stata pubblicata in Primi. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

One Response to Strozzapreti con pesce spada e melanzane

  1. veronica dicono:

    Grazie di aver partecipato al mio contest con questo primo gustosissimo.Vi inserisco subito.Buona serata

Rispondi