Torta “quattro quarti” e pasta di zucchero

Ingredienti per la pdz (di Renato A.):

  • 500 gr di zucchero a velo (confezionato);
  • 5 gr di gelatina (in fogli);
  • 40 gr di acqua;
  • 50 gr di glucosio;
  • 10 gr di burro morbido.

Mettere lo zucchero a velo nel robot da cucina. Intanto mettete la gelatina a bagno nell’acqua finchè i fogli si saranno ammorbiditi. Fateli scaldare qualche secondo nel microonde finché il composto diventa liquido, è fondamentale non farlo bollire. Alla fine incorporate il glucosio ed il burro morbido fino a farli sciogliere. Il risultato deve essere un composto viscoso e trasparente. Azionate il robot a bassissima velocità e aggiungete a filo il composto liquido. É bene controllare che il composto non sia troppo duro. Si può sempre aggiungere un poco di acqua alla volta, con un cucchiaino. Dopo poco tempo il composto tende a raggrupparsi in un unico blocco. Toglietelo dal robot e, su un piano spolverato di zucchero a velo (o amido), lavoratelo a mano fino a formare un panetto. Avvolgete l’impasto con della pellicola per alimenti e mettetelo da parte.
Per realizzare pupazzi o fiori è necessario usare la gomma adragante in polvere. La dose è di circa 3 grammi (un cucchiaino da te) ogni 230 grammi di pasta di zucchero. La pasta così composta è pronta per essere lavorata dopo qualche ora.

Per questa torta ho preparato, come base, una quattro quarti”:
le dosi dovete farle in base alle uova che utilizzerete per la ricetta e che dovranno essere a temperatura ambiente. Le mie 3 uova pesavano in tutto 200 gr. Voi pesate le uova con il guscio, e il peso che ne viene fuori sarà quello da utilizzare sia per la farina“00” sia per lo zucchero che per il burro; io ho messo in più un cucchiaino di lievito per dolci (anche se la ricetta non lo prevede), un bicchierino di limoncello e la scorza grattugiata di un limone bio.

impasto
impasto

Lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete lentamente il burro fuso, la scorza del limone ed il limoncello. Quando vedrete che l’impasto assume una consistenza omogenea, aggiungete la farina e fate amalgamare bene. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale ed unirli all’impasto delicatamente. A questo punto mettete l’impasto nella teglia rivestita con carta da forno ed infornate per circa 35-40 minuti in forno preriscaldato a 180°. Spegnere il forno e lasciare intiepidire il dolce prima di farcirlo e decorarlo.

torta 4/4 e pdz
torta 4/4 e pdz
torta 4/4 e pdz
torta 4/4 e pdz

Questo è stato il mio primo incontro ravvicinato con la pdz e la torta “Quatre Quarts” in occasione del compleanno delle mie sorelle Lucia.. e Maria:

pdz
pdz

Per la festa della mamma:

pdz festa della mamma
pdz festa della mamma

…per un’occasione speciale:

pdz
pdz

Questa è la mia versione casalinga della “Peppa Cake” realizzata in occasione del 2^ compleanno della nostra piccolina che adora, appunto, il personaggio di peppa pig!! Come base ho preparato un “quatre quarts” farcita con ganache al cioccolato, qui la ricetta
Buon compleanno piccola!!

Peppa Cake
Peppa Cake

Torta Quatre Quarts con  ganache al cioccolato:

ganache cioccolato
ganache cioccolato
torta pdz
torta pdz
torta pdz
torta pdz

Quatre Quarts agli agrumi e panna:

torta pdz
torta pdz

in occasione del mio compleanno… quattro quarti al cioccolato farcita con una crema di ricotta, zucchero e yogurt bianco:

torta al cioccolato e ricotta
torta al cioccolato e ricotta

Quattro quarti all’arancia farcita con il gelo di arance:

torta all'arancia
torta all’arancia

Le basi da utilizzare per le torte decorate con pdz possono essere anche la “Madeira Cake” o la “Victoria Sponge Cake“.

Contest:

Contest:

ed al contest:

 

Questa voce è stata pubblicata in Baby menu, Dolci. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

11 Responses to Torta “quattro quarti” e pasta di zucchero

  1. Dolci Ricette dicono:

    Grazie di aver partecipato…a presto!! 🙂

  2. Elisa dicono:

    Ciao! Abbiamo scelto il vincitore del nostro primo Contest “La ricetta della tua infanzia”. Vieni a scoprire se hai vinto ma soprattutto la grande novità del premio e poi…..un nuovo contest in arrivo!!!

    A presto
    lo staff di
    http://www.deliziandovi.it

  3. Not Only Sugar dicono:

    Non conoscevo questa torta 4/4.. la proverò..
    Not Only Sugar

  4. Valentina dicono:

    Ciao Giusi, grazie per avere pensato al nostro contest ma la quatre quarts è un piatto squisitamente dolce. Una francesissima e deliziosa ricetta che però dista dal concetto di panino che intendiamo nel contest. Prova a dare uno sguardo alle proposte arrivate fino ad oggi. Nella Home trovi anche la mia e presto arriverà anche la versione di Cinzia. Sono sicura che trovarai un’idea. Ma anche se non va bene per il tema, posso dire – anzi devo farlo – che è proprio una meraviglia!! A presto, Valentina

  5. squisito dicono:

    Ciao cara, volevo informarti della chiusura del mio contest al quale hai aderito e ringraziarti personalmente per la partecipazione!
    Vorrei inoltre ricordarti che in comune accordo con gli amici di Altracasakft, abbiamo deciso di omaggiare tutte le partecipanti al mio contest con un buono sconto da usufruire per la prenotazione della tua prossima vacanza a Budapest…non farti scappare l’occasione e viene a scoprire come ottenere il coupon di sconto…http://squisitocooking.blogspot.it/2013/05/chiusura-del-contest-viaggio-nel-gustoe.html
    Ti aspetto…e grazie ancora cara!
    Un bacio

  6. tutte stupende le tue torte, lavorare con la pdz è divertentissimo! Grazie per aver partecipato al nostro Contest dedicato al compleanno dei bambini. Ciao a presto

  7. Pingback: Victoria sponge cake » Giulia Maria – una vera bontà

  8. SABRINA RABBIA dicono:

    che torte meravigliose fai!!! Avresti voglia di mandarne anche una a me per il mio 1° contest “che torta di compleanno sai preparare??”. Ti aspetto ciao Sabry

  9. Pingback: Madeira cake al cioccolato e mandorle » Giulia Maria – una vera bontà

Rispondi