Gelo di fichi d’india

Questa ricetta è stata sperimentata della mia carissima amica Carmen, “lontana dagli occhi ma non dal cuore”, che come me condivide la passione per la “buona” cucina:

  • gr. 500 di succo di fichi d’india;
  • gr. 250 di acqua;
  • gr. 60 di zucchero;
  • g. 60 di amido di mais;
  • cannella in polvere per decorare.

Come prima cosa passare i fichi d’india col passa-pomodoro in modo da ottenerne il succo privo di semini.
Unire all’acqua fredda l’amido, lo zucchero e metà del succo di fichi d’india e mescolare bene. Mettere sul fuoco basso e sempre mescolando portare ad ebollizione. Ai primi bollori unire il resto del succo, abbassare il fuoco e continuare a mescolare per qualche altro minuto finchè il composto comincerà ad addensarsi. Spegnere e lasciar raffreddare per qualche minuto. Versare la crema così ottenuta nelle coppette mono porzione e riporre in frigo.

Prima di servire cospargere con della cannella in polvere… Accompagnare con un rosolio di fichi d’india siciliano.

Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Gluten free, Sapori tipici. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

One Response to Gelo di fichi d’india

  1. MARTINA dicono:

    Ciao, sono passata per invitarti a partecipare, se ti va ovviamente, alla mia rubrica improvvisata di questo mese: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/10/il-vincitore-di-settembre-e-la-mia.html… Ti aspetto, un bacione, Martina

Rispondi