Baccalà ghiotto al forno

Per la realizzazione di questa ricetta ho preso spunto dal “baccalà à ghiotta” che si prepara a Messina, con la cottura in forno trovo che questa mia versione sia più pratica e meno “elaborata”:

Ingredienti: Per 6 persone:

  • Kg. 1 baccalà precedentemente ammollato;
  • gr. 500 patate, 2 grosse carote;
  • gr. 500 pomodori maturi;
  • gr. 100 olive verdi snocciolate;
  • gr. 20 capperi dissalati, prezzemolo;
  • gr. 30 pinoli, mezzo bicchiere di vino bianco;
  • gr 30 uva sultanina, precedentemente ammollata;
  • cipolla rossa, aglio, alloro, farina, olio di oliva, sale e pepe q.b.

Comperate il baccalà già a bagno e tagliato, pronto per la cottura. Lavatelo, asciugatelo ed infarinatelo. Sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse, lo stesso con le carote.

In una pirofila unta di olio, mettete le patate, le carote, la cipolla a fette, l’aglio, poi il baccalà, il pomodoro, aggiungete due foglie di alloro e tutti i restanti ingredienti, salate, pepate, e date una bella mescolata in modo che il tutto sia ben amalgamato.

baccalà alla ghiotta preparazione
baccalà alla ghiotta preparazione

Coprite la pirofila con un foglio di carta alluminio  e ponete in forno caldissimo per un’ora circa a 200°.  Servite nel recipiente di cottura.

baccalà ghiotto al forno
baccalà ghiotto al forno

Contest:

contest01_menù delle feste

 

Questa voce è stata pubblicata in Sapori tipici, Secondi. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

2 Responses to Baccalà ghiotto al forno

  1. Acqua e Menta dicono:

    Benissimo, ti inserisco subito! 🙂

  2. Pingback: Contest: Idee per il menù delle feste acqua&menta

Rispondi