Stroncatura con crema di zucchine e basilico

Per questa facilissima e velocissima ricetta ho utilizzato un formato di pasta che ho conosciuto grazie ad una mia amica che vive in Calabria, si chiamastruncatura e porta con se il sapore della storia di una parte del popolo calabrese.

 Difficoltà: facilissima!

Ho lavato e tagliato a rondelle, non troppo sottili, le zucchine, le ho messe in teglia con un pizzico di sale ed un filo di olio evo e le ho passate in forno a cuocere con il grill alla massima potenza, a fine cottura dovranno risultare abbastanza morbide.

Intanto in un tegamino ho fatto leggermente soffriggere uno spicchio di aglio tritato, ho aggiunto metà delle zucchine grigliate mentre la restante parte l’ho frullata insieme al basilico (scegliete voi la quantità in base ai vostri gusti).

Ho unito la crema alle zucchine ed ho fatto amalgamare il condimento a fiamma molto bassa. Cuocere la pasta, per la versione gluten free scegliete un formato senza glutine.

Scolate la pasta e, se gradite, completate con parmigiano grattugiato e peperoncino.

stroncatura con crema di zucchine e basilico
stroncatura con crema di zucchine e basilico

 

Con questo post partecipo a questo giveaway:

Giveaway Cardamomo and co

 “Con questa ricetta partecipo al contest “I EAT VEG!” di Quasicuoche.it

 http://quasicuoche.blogspot.it/2014/10/1-contest-i-eat-veg.html

Questa voce è stata pubblicata in Gluten free, Primi. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

2 Responses to Stroncatura con crema di zucchine e basilico

  1. Grazie per aver inserito il vostro link nel post. Troviamo molto interessante la vostra variazione sul tema. Io vi suggerisco pesto di finocchietto e bottarga!

  2. Pingback: I EAT VEG ! : I V I N C I T O R I | Food Blogger Mania

Rispondi