MANDORLE CARAMELLATE DELLA SIG.RA MARIANNA

Grazie Aldo Cammalleri per questa preziosa ricetta della tua dolcissima mamma Marianna…

ZIA MARIANNA
ZIA MARIANNA

MANDORLE CARAMELLATE DELLA SIG.RA MARIANNA

Si pesa un quantitativo analogo di mandorle e di zucchero (300 gr circa)

(Mia madre fa 400 di mandorle e 350 di zucchero)

e un bicchiere d’acqua..

in una pentola si miscela il tutto e si fa cuocere a fiamma lenta mescolando di tanto in tanto…

A un certo punto lo zucchero si scioglierà e sembrerà a poco a poco staccarsi dalle mandorle, ma nel momento in cui comincerà a rapprendersi , diventando sabbioso, bisognerà mescolare energicamente e lui rivestirà le mandorle.

A questo punto  togliere il tegame dal fuoco.

Farete una ultima scossa prima di versare il contenuto della pentola in una ciotola.

 

Pubblicato il Dolci, Gluten free, Sapori tipici | Lascia un commento

Ciambelle d’uova

Dolce tipico di Canicattì, ricetta introvabile.. Si trovano in tutte le pasticcerie, ma ognuno ha la sua versione. Questa ricetta è tratta dagli appunti personali, messi gentilmente a disposizione, di una vecchia zia della mia madrina di battesimo Carmelina, che nuovamente ringrazio..

 

  1. 500 ZUCCHERO SEMOLATO
  2. 625 FARINA 00
  3. 6 UOVA (SEPARARE TUORLI DA ALBUMI)

 

TEMPERATURA FORNO 200° (teglia posizionata a metà FORNO)

 

Sbattere a spuma i tuorli (rossi) con lo zucchero, montare gli albumi (bianchi) a neve fermissima.

Incorporare pian piano le due montate e continuare a mescolare il tutto in un tegame su fiamma bassissima finché lo zucchero  si è sciolto completamente (non si deve sentire più), poi togliere dal fuoco,  aggiunge pian piano la farina ed impastare delicatamente.

Formare le ciambelle ed infornare

 

N.B.

Raccomanda la zia signorina che è importantissimo sbattere bene le uova sia i rossi che i bianchi e dopo ciò lei li unisce e continua a mescolare il tutto in un tegame su fiamma bassissima finché lo zucchero “non si sente più” poi toglie dal fuoco e aggiunge la farina e impasta.

Pubblicato il Baby menu, Dolci, Sapori tipici | Lascia un commento

Crêpes di mais gluten free

..di Sergio Barzetti:

 

Crêpes di mais gluten free
Crêpes di mais gluten free

 

–  50 gr. di farina di riso,
–  50 gr. di farina fine di mais ,
–  n. 2 uova,
–  200 ml di latte,
–  olio extravergine di oliva,
–  un pizzico sale.

Mescola tutti gli ingredienti.
Ungi con un po’ di burro una padella da crepes e versa un mestolo del composto cercando di stenderlo in maniera uniforme.

Condire a piacere, sono buone sia dolci che salate …buon appetito

Pubblicato il Baby menu, Dolci, Gluten free, Prova del cuoco | Lascia un commento

Torta amaretto senza glutine

Grazie e complimenti a Gaia:

Ingredienti 

  • 2 cucchiai di fecola di patate consentita;
  • 1 cucchiaio di fioretto di mais;
  • 1 cucchiaio di farina di riso + quella per infarinare la tortiera;
  • 200 gr. di mandorle sbucciate;
  • 200 gr. di zucchero semolato + 4 cucchiai;
  • 110 gr. di burro + quello per imburrare la tortiera;
  • n. 4 uova;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci.

Preparazione della base:
Separare gli albumi dai tuorli e tenerli da parte per la farcitura. 
Sbattere i tuorli con 4 cucchiai di zucchero, aggiungervi il burro fuso tiepido, e per ultima la fecola di patate, la farina di riso, il fioretto di mais e il lievito (verificare che siano consentiti). 
Imburrare e infarinare una tortiera di circa 28 cm. di diametro e versarvi l’impasto.

A parte tritare finemente le mandorle e mescolarle allo zucchero. Montare le chiare a neve ben ferma e incorporarle un cucchiaio alla volta al miscuglio di mandorle e zucchero. Versare il composto così ottenuto nella tortiera, sopra l’impasto, e far cuocere nel forno precedentemente scaldato a 180° per 30/40 minuti. 

Mmm che profumino… Buonissima!!!

Torta amaretto senza glutine
Torta amaretto senza glutine

Contest:

 

Pubblicato il Baby menu, Dolci, Gluten free | 2 Commenti

Dolce di castagne con pere e cioccolato

Ingredienti:
– 125 gr di farina di castagne;
– 150 gr di farina per dolci senza glutine;
– 150 gr di burro morbido a temperatura ambiente;
– 1 uovo a temperatura ambiente;
– 80 gr di zucchero;
– un pizzico di sale;
– n. 2-3 pere di media dimensione;
– 150 gr di cioccolato fondente;
– un paio di cucchiai di liquore alla cannella;
– vaniglia.
Preparazione:
Unire le due farine, lo zucchero ed il burro e lavorare con la punta delle dita. Unire un pizzico di sale e per ultimo aggiungere l’uovo. Formare una palla con l’impasto e riporre in frigo per circa un’ora.

Nel frattempo tagliare le pere a piccoli pezzi e farle cuocere per una decina di minuti con due cucchiai di zucchero, un paio di cucchiai di liquore alla cannella ed un pizzico di cannella in polvere.
Riprendete la pasta dal frigo e stendetene una parte in una tortiera rivestita di carta forno. Sopra adagiatevi le pere, mettendo da parte l’eventuale sciroppo che si è venuto a formare per poi aggiungerlo al cioccolato da fondere in modo da aromatizzarlo.
Dolce di castagne con pere e cioccolato
Dolce di castagne con pere e cioccolato
Fate sciogliere a bagnomaria i 150 gr. di cioccolato fondente insieme a qualche cucchiaiata di sciroppo di pere e cannella. Versatelo sul composto di pere, a questo punto andate a richiudere il tutto con la restante pasta frolla.
Spennellate del latte su tutta la superficie e mettete in forno già caldo a 180°  per 40 minuti circa.
Cospargete il dolce di zucchero a velo e fatelo raffreddare un pò prima di servirlo perchè la frolla è molto friabile e potrebbe rompersi.

 

Dolce di castagne con pere e cioccolato
Dolce di castagne con pere e cioccolato

 

CONTEST 1 COMPLEANNO BLOG UN BISCOTTO PER DUE:

 

Contest:

Contest:

Pubblicato il Baby menu, Dolci, Gluten free | 2 Commenti

Tozzetti di pane senza glutine

Ricetta ispirata dalla chef Cristina Basso:

  • gr. 300 mix farina senza glutine;
  • gr. 300 di acqua;
  • gr. 100 lievito madre s.gl.
  • olio evo q.b.

Lavorare tutti gli ingredienti in una ciotola ed alla fine unire il sale e staccare dalle pareti con un filo di olio evo.
Con le mani unte  stendere il tutto in una teglia, coprire con la pellicola e mettere a lievitare per tutta la notte.

Il mattino seguente preriscaldare il forno alla massima temperatura.

 

Triangolini di pane senza glutine
Triangolini di pane senza glutine

Cercando di non sgonfiare l’impasto, tagliare tozzetti o triangolini ed infornare finchè non saranno ben dorati.

Tozzetti di pane senza glutine
Tozzetti di pane senza glutine
Pubblicato il Baby menu, Gluten free, Lievitati | Lascia un commento

Gnocchi di patate senza glutine

Grazie chef Cristina Basso…

  • gr. 300 di patate lesse o cotte al vapore;
  • n. 1 uovo intero;
  • gr. 120 circa di mix farina senza glutine.

Schiacciate le patate, aggiungete l’uovo e lavorate velocemente il tutto con la farina (la quantità può variare leggermente in base alla marca di farine che si utilizza).

Lasciate riposare l’impasto circa 30 minuti  e poi formate gli gnocchi. Cuocere in acqua salata con l’aggiunta di un po di olio evo, scolarli man mano che vengono a galla.

 

Gnocchi di patate senza glutine
Gnocchi di patate senza glutine

Io li ho conditi con burro, salvia ed una macinata di pepe nero.

Gnocchi di patate senza glutine
Gnocchi di patate senza glutine
Pubblicato il Gluten free, Primi | Lascia un commento

Piadine senza glutine

Per n. 4 piadine:

  • 250 gr. mix di farina senza glutine per pane;
  • 170 gr. acqua frizzante;
  • 20 gr. strutto (oppure olio extra vergine di oliva);
  • 1 gr. di bicarbonato;
  • 2 gr. di sale fino.

PREPARAZIONE:

In una terrina disponi la farina a fontana ed aggiungi l’acqua, l’olio o strutto ed il bicarbonato, unisci il sale ed impasta tutti gli ingredienti fino a formare una palla liscia e omogenea.
Copri con la pellicola trasparente e metti in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, riprendi l’impasto della piadina e dividilo in quattro parti. Con il mattarello stendi ogni pallina di impasto su una spianatoia infarinata (per lo spolvero si può utilizzare un pò di farina di riso) dando uno spessore di circa un millimetro.
Cuoci ogni disco per circa quattro minuti per lato su una piastra di ghisa a fiamma vivace, girando quando necessario.  Farcire a piacere.

Piatto ispirato ad una ricetta dello chef Marco Scaglione.

Pubblicato il Baby menu, Gluten free | Lascia un commento

Biscotti con grano saraceno senza glutine

Ingredienti:

  • gr. 200 farina di riso finissima;
  • gr. 50 farina di grano saraceno;
  • gr. 80 zucchero di canna;
  • gr. 100 burro freddo di frigorifero;
  • un uovo intero;
  • un pizzico di sale;
  • la buccia grattugiata di un limone;
  • oppure i semi di una bacca di vaniglia.

Per decorare: zucchero a velo consentito.

Mettete nel robot da cucina il burro freddo con lo zucchero e l’uovo intero ed un pizzico di sale ed impastate per qualche secondo. Aggiungetevi anche le farine miscelate assieme alla vanillina (o alla scorza di limone) e mescolate ancora per circa mezzo minuto, finché non vedrete che il composto è ben sodo.

Infarinate quindi il piano di lavoro con un paio di cucchiai di farina di riso e trasferitevi il composto. Lavoratelo per un paio di minuti, finché non avrete un panetto compatto ed elastico. Copritelo con la pellicola e tenetelo in frigorifero per almeno mezz’ora.

Con le formine realizzate i biscotti e cuoceteli in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti.

Pubblicato il Baby menu, Dolci, Gluten free | 1 Commento